Brand Image: cos’è e come si può migliorare

brand-image-massimo-cervini

Forse non ci pensate spesso, ma l’immagine del vostro marchio è una delle cose più importanti che avete. È ciò che i clienti vedono quando pensano alla vostra azienda ed è ciò che vi distingue dalla concorrenza.

Un’immagine positiva del marchio è fondamentale per il successo in qualsiasi settore, ma soprattutto nel competitivo mondo degli affari. Può essere il fattore decisivo quando i clienti devono scegliere tra due prodotti o aziende simili.

In questo articolo parleremo dell’importanza di un’immagine positiva del marchio e di alcuni consigli su come mantenerla.

Che cos'è l'immagine del marchio?

È una domanda difficile a cui rispondere, perché ha significati diversi per persone diverse. Per alcuni, potrebbe essere il modo in cui un’azienda si rappresenta: il design del suo logo, il linguaggio che usa nei suoi materiali di marketing, il tono della sua voce.

Altri potrebbero vedere l’immagine di un’azienda come qualcosa di più intangibile: la sensazione che provano quando pensano a quel marchio. Potrebbe essere basata sulle loro esperienze personali con quell’azienda o su ciò che hanno sentito da altri.

Ma una cosa è certa: L’immagine di un marchio è estremamente importante. Può fare la differenza tra il successo e il fallimento di un’azienda. Come si fa a garantire che l’immagine del marchio sia positiva? Mettendo i clienti al primo posto e facendo sempre del proprio meglio.

Perché è importante avere un'immagine di marca positiva?

Vi starete chiedendo perché un’immagine positiva del marchio sia così importante. Dopo tutto, non è che i vostri clienti vedano il logo della vostra azienda e pensino: “Wow, questa azienda è fantastica!”.

Ma non è così che funziona. Un’immagine positiva del marchio contribuisce a creare fiducia tra l’azienda e i clienti. Quando vedono che siete un’azienda affidabile e degna di fiducia, sono più propensi a fare affari con voi.

Come capire se l'immagine del marchio è forte?

Vi starete chiedendo come si fa a capire se l’immagine del vostro marchio è forte. Dopo tutto, non è sempre facile vedere le cose dall’esterno. Ma ecco alcuni indizi che possono aiutarvi a capire come vi vedono i vostri clienti.

Un segnale importante è dato dal fatto che i clienti dichiarino o meno il loro amore per il vostro marchio. Quando le persone sono soddisfatte di un prodotto o di un servizio, sono più propense a condividere la loro esperienza con amici e familiari. Quindi, se si riscontrano molti commenti positivi sui social media e nelle recensioni online, è un buon indicatore che l’immagine del vostro marchio è in buona forma.

Un altro aspetto da tenere in considerazione è la fedeltà dei vostri clienti. Rimangono con voi anche quando ci sono opzioni più economiche? Questo è un forte segno che credono in ciò che fate e si fidano del vostro marchio.

Quindi, se vi sentite bene riguardo al modo in cui il vostro marchio viene percepito dal mondo esterno, congratulazioni! Siete sulla strada giusta.

Come si può migliorare la propria Brand Image?

Vi starete chiedendo come migliorare l’immagine del vostro marchio, ma prima di entrare nel merito, facciamo un passo indietro e definiamo cos’è l’immagine del marchio.

L’immagine del marchio è la prima impressione che le persone hanno della vostra azienda. È ciò che vedono quando pensano a voi. È creata dalla somma di tutti i vostri sforzi di branding: il logo, il sito web, i materiali di marketing e, soprattutto, il modo in cui vi comportate come azienda.

Come potete migliorare la vostra immagine di marca? Innanzitutto, assicuratevi che il vostro marchio sia coerente in tutti i canali. Il vostro logo deve essere riconoscibile ovunque appaia e il vostro messaggio deve essere coerente in tutti i vostri materiali di marketing.

In secondo luogo, assicuratevi di mettere i clienti al primo posto. Agite sempre con integrità e rispondete alle loro esigenze. Infine, assicuratevi che il vostro sito web sia aggiornato e abbia un aspetto professionale. Se il vostro sito web sembra essere stato progettato negli anni ’90, si rifletterà negativamente sul vostro marchio.

Differenza Brand Image e Brand Identity

La Brand Identity è l’identità in senso stretto dell’azienda, composta da tutti quegli elementi che la rendono riconoscibile agli occhi del proprio target di riferimento e comprende:

Nella realtà, però, non è scontato che sia davvero percepita come si desidera. Per accertarsi che ciò accada bisogna affrontare la brand image.

La brand image è come i consumatori (il tuo pubblico) ti percepisce, sono le opinioni che i tuoi clienti esprimono in un determinato momento, quello che sentono nei confronti della tua azienda, prodotto, servizio.

vision-brand-image-massimo-cervini

La maggior parte delle aziende pensano che l’immagine della marca sia limitata al logo e al nome o al messaggio da comunicare, ma un marchio è molto di più: è la totalità dell’esperienza del cliente con l’azienda, dal momento in cui ne sente parlare per la prima volta a quello in cui effettua l’acquisto.

È fondamentale avere un’immagine positiva del marchio, perché è questo che farà tornare i clienti. I clienti devono sentirsi bene quando fanno affari con voi e devono avere la sensazione di ricevere qualcosa di speciale.

È qui che entra in gioco la vostra identità. È ciò che rende unica la vostra azienda e che vi distingue dalla concorrenza. Dovete assicurarvi che la vostra identità sia coerente in tutti i canali, dal sito web al materiale di marketing, fino al servizio clienti.

Se riuscite a creare un’immagine forte del marchio e a mantenere un’identità coerente, sarete sulla buona strada per costruire relazioni durature con i clienti.

Conclusione

Mantenere un’immagine positiva del marchio è essenziale per il successo di qualsiasi azienda. È importante fare una buona prima impressione e rendere felici i clienti.

Una buona immagine del marchio può aiutarvi ad attirare nuovi clienti e a farli tornare. Può anche aiutarvi a distinguervi dalla concorrenza e ad aumentare i vostri profitti.

Un’immagine positiva del marchio è una delle risorse più importanti che un’azienda possa avere. È essenziale per rendere felici i clienti e fare una buona prima impressione. Se non siete soddisfatti della vostra attuale immagine di marca, siete ancora in tempo per rimediare. Iniziate ad apportare alcune modifiche alla vostra strategia di marketing e create una migliore esperienza per i clienti.

Scopri il mio metodo per trasformare i visitatori del tuo sitoweb in clienti

Condividi questo articolo con i tuoi amici

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Potrebbe interessarti anche...

storytelling-massimo-cervini
Storytelling
Massimo Cervini

Arte, Storytelling e Brand Awareness

La capacità dell’uomo di raccontare storie, nasce da un bisogno ancestrale (istinto di narrare, Jonatan Gottschall), di dare delle risposte alla sua esistenza e di

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *